Magia d'estate

Notte magica che inviti a sognare
indicami a quale mondo sono stata destinata.
Ho scrutato nella sfera di cristallo
ed ho visto folletti, elfi e fate colorate
Una , la più soave raccoglieva
i miei sogni infranti
l'altra, la piccina
gettava via il dolore e i tormenti.
Ho preso un lumicino
e ho visto un girotondo
di tutte queste splendide creature.
Con la bacchetta magica
fermavan tutte le guerre
e , nel pallido chiarore della luna
proteggevano dei bambini l'innocente tenerezza
Vicino ormai è il mattino
e , certo per incanto
una voce ha sussurrato
..il tuo mondo è quello della notte blu
cara amica dal naso all'insù!

©Alba
***
©Alba
Il sito di Alba:
http://veramorelli.altervista.org/

 

 

 

 

 

 

 

 

 

LE VOSTRE BELLISSIME POESIE

Per scrivermi Clicca » qui

HOME